INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Da domani l’Abruzzo in zona bianca

Le altre Regini che si tingeranno di bianco a partire da domani saranno la Liguria, l'Umbria e il Veneto. In giallo ancora 12 Regioni e le due Province autonome.

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 4 giugno, ha firmato una nuova Ordinanza, che entrerà in vigore da lunedì 7 giugno, che dispone il passaggio delle Regioni Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto in area bianca.

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle diverse aree in base ai livelli di rischio a partire dal 7 giugno è la seguente:

area rossa: (nessuna Regione e Provincia autonoma)

area arancione: (nessuna Regione e Provincia Autonoma)

area gialla: Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sicilia, Toscana, Valle d’Aosta

area bianca: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Molise, Sardegna, Umbria, Veneto

Altre notizie che potrebbero interessarti

Consiglio: manca numero legale, resa conti Lega-Biondi

Il Consiglio comunale dell'Aquila è saltato al secondo punto all'ordine del giorno. Pugno duro del ...
Redazione IMN

VIDEO. Tribunale, Forgillo: «non sarà certo un bando europeo a salvare i presidi di giustizia»

Claudia Ursitti

Dipendente di Poste Italiane colto a spacciare durante l’orario di lavoro, arrestato

Alice Pagliaroli