INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Super Green pass: no ristoranti o stadio per i no-vax

Tutte le regole della stretta, a partire da domani stesso. Il Qr Code - per chi già lo ha - resterà lo stesso, ma verrà aggiornata l'App di verifica. Oltre 6 milioni di italiani non vaccinati.

Chi è vaccinato o è guarito dal Covid negli ultimi 6 mesi resterà libero di andare al ristorante, al cinema, allo stadio. Da domani, scatterà in tutta Italia – così come da dettato da ultimo Decreto Legge – la nuova stretta, attraverso l’introduzione dello strumento del Super Green pass.

Non sarà necessario scaricare nuovamente il Green pass rafforzato: il Qr code resterà infatti lo stesso, anche se durerà non più 12 ma 9 mesi, e verrà aggiornata la App ‘Verifica C19’ per i controlli. I dettagli sono riportati anche su Ansa.it.

A partire proprio da domani, in tutta Italia, si ridurranno gli spazi per gli oltre 6 milioni di italiani non vaccinati. Anche per prendere i mezzi pubblici sarà necessario avere almeno il Green pass “base”, che si ottiene anche con il solo tampone.

Con il test negativo si potrà continuare ad andare a lavoro, in palestra, pernottare in albergo e poco altro.

Non ci si potrà sedere al tavolo al bar, andare al ristorante al chiuso o a teatro.

Il mancato rispetto delle regole comporta una multa da 400 a mille euro.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Cinema e teatri al 100%, discoteche al chiuso al 50%

Riaperture, Cdm approva il decreto all'unanimità
Redazione IMN

Guida in stato di ebbrezza: operaio e artigiano sanzionati

Controllati dalla Polizia Stradale di Avezzano 14 conducenti, tra i 19 ai 68 anni.
Redazione IMN

Civitella Roveto: fototrappole per gli incivili che inquinano l’ambiente

Redazione IMN