INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Cresce l’attesa per il derby Pineto – Avezzano

Di Gianfelice: «Cercheremo di andare a vincere», Puglielli: «Compatti per portare a casa i tre punti»

La squadra dei Lupi Marsicani si prepara per la nona giornata di campionato ad affrontare il Pineto nell’attesissimo derby.

Parla il difensore classe duemila di Luco Dei Marsi Matteo Di Gianfelice, all’interno della squadra per il secondo anno consecutivo, dopo il periodo tormentato che ha subito la Società: «Ora la situazione si è tranquillizzata con il ritorno del Presidente Gianni Paris e l’arrivo del nuovo allenatore. Dobbiamo solo lavorare e cercare ogni giorno di migliorare quei dettagli che fanno la differenza».

Grande attesa per il derby in programma per domenica prossima a Pineto per la nona giornata di Campionato, l’Avezzano con 8 punti in classifica, il Pineto con 14, avendo subito solo 7 gol con quella che è stata definita la miglior difesa insieme al Matelica. Una squadra già affrontata in Coppa Italia, «ci è sembrata una squadra forte, ha giocatori di qualità e di gamba e in difesa ci sono nomi importanti come Pepe, Orlando, gente forte» ha continuato il difensore e ha aggiunto «si gioca per vincere, il derby ti spinge a fare qualcosa in più e cercheremo di raggiungere la vittoria», ritenendo fattore poco influente giocare in trasferta.

Anche Romano Puglielli, centrocampista classe duemilauno di Sulmona, si è pronunciato in vista di domenica. Il giocatore definisce la sua squadra un gruppo compatto che sta crescendo giorno dopo giorno e con riguardo alla partita che si disputerà il 27 ottobre afferma: «Il Pineto è una squadra organizzata con giocatori di qualità, è una partita difficile ma proveremo a portare a casa i tre punti».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Alle zone terremotate, gli auguri della Protezione Civile

Redazione IMN

Primi passi della Regione Abruzzo a guida Marsilio: assegnazione dei fondi alla viabilità alle quattro Province

Redazione IMN

Avezzano, rivoluzione completata: via anche Traini

Il club ha annunciato il divorzio con il direttore generale
Redazione IMN