INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Covid Italia: scende ancora incidenza

Si conferma una ulteriore lieve diminuzione del tasso di occupazione di posti letto in area medica e in terapia intensiva.

L’incidenza settimanale a livello nazionale è al di sotto della soglia di 50 casi settimanali per 100 mila abitanti. La trasmissibilità stimata sui casi sintomatici e sui casi con ricovero ospedaliero è sempre sotto la soglia epidemica. Questi sono i nuovi dati emersi sulla base dell’ultima settimana di monitoraggio, rilevati dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità.

Si conferma una ulteriore lieve diminuzione del tasso di occupazione di posti letto in area medica e terapia intensiva associati alla malattia COVID-19.

Quasi tutte le Regioni sono classificate a rischio epidemico basso, nessuna Regione o Provincia autonoma presenta un rischio epidemico alto.

La variante delta rappresenta la quasi totalità dei casi in Italia. Questa variante è anche dominante nell’intera Unione Europea ed è associata ad una maggiore trasmissibilità.

Una più elevata copertura vaccinale, il completamento dei cicli di vaccinazione ed il mantenimento di una elevata risposta immunitaria, in particolare nelle categorie a rischio, rappresentano gli strumenti principali per prevenire ulteriori recrudescenze di episodi di aumentata circolazione del virus sostenute da varianti emergenti.

È opportuno continuare a garantire un capillare tracciamento, anche attraverso la collaborazione attiva dei cittadini per realizzare il contenimento dei casi; mantenere elevata l’attenzione ed applicare e rispettare misure e comportamenti raccomandati per limitare l’ulteriore aumento della circolazione virale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

FameLab Italia 2020: la finale a Trieste

FameLab Italia 2020: la finale italiana e FameLab All Star il 31 agosto al Politeama Rossetti di ...
Redazione IMN

Il terremoto fa slittare il rientro a scuola in molti comuni marsicani: predisposte le verifiche tecniche degli edifici

Kristin Santucci

Ricostruzione: «Ancora zero certezze per i lavoratori», richiesto tavolo dai sindacati

Redazione IMN