INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Covid: in Abruzzo 53 nuovi casi, aumentano ricoveri

Contagi in aumento del 69% rispetto a una settimana fa

Sono 53 i nuovi casi di Covid-19 accertati nelle ultime ore in Abruzzo.

Sono emersi dall’analisi di 2.599 tamponi molecolari: è risultato positivo il 2,04% dei campioni analizzati.

La variazione percentuale dei nuovi casi negli ultimi sette giorni, rispetto alla settimana precedente, è pari al +69%.

Aumentano i ricoveri, che passano dai 20 di ieri ai 23 di oggi: il tasso di occupazione dei posti letto è fermo all’1% per le terapie intensive e sale al 2% per l’area medica.

Non si registrano decessi, il bilancio delle vittime è fermo a 2.514.

I nuovi positivi hanno età compresa tra 3 e 93 anni.

L’incremento più consistente si registra nel Teramano (21), seguito dal Chietino (15), dall’Aquilano (8) e dal Pescarese (6).

L’incidenza settimanale dei contagi per centomila abitanti sale ancora e arriva a 27,54.

A livello provinciale, il dato più alto è quello del Pescarese, che ha un’incidenza pari a 38.

Poi ci sono il Teramano (27), l’Aquilano (23) e il Chietino (19).

Gli attualmente positivi salgono a 1.118 (+26): 22 pazienti sono ricoverati in ospedale in area medica (+3) e uno è in terapia intensiva (invariato), mentre gli altri 1.095 sono in isolamento domiciliare (+23). I guariti sono 72.055 (+27).

Altre notizie che potrebbero interessarti

Precipita da 50 metri: grave escursionista

Grave un giovane escursionista romano precipitato da 50 metri a Campo Imperatore
Redazione IMN

Covid-19: nessuna vittima in Abruzzo

I dati di oggi: 5 nuovi casi e nessuna vittima. Zero contagi nella provincia dell'Aquila
Redazione IMN

Pescara, oltre mille firme per una città a misura di studente

Redazione IMN