INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Covid: in Abruzzo 28 nuovi positivi e 85 guariti

Nessun decesso, 9 contagi in provincia dell'Aquila

Sono 28 (di età compresa tra 3 e 77 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 81091. Il totale è inferiore in quanto sono stati eliminati 4 casi, comunicati nei giorni scorsi, risultati duplicati.

Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2544.

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 76716 dimessi/guariti (+85 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1831* (-61 rispetto a ieri).

*(nel totale sono ricompresi anche 418 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche)

61 pazienti (-1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 5 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1765 (-60 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2723 tamponi molecolari (1403220 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4634 test antigenici (820219).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.38 per cento.

Del totale dei casi positivi, 20597 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+9 rispetto a ieri), 20658 in provincia di Chieti (+1), 19608 in provincia di Pescara (+1), 19444 in provincia di Teramo (+15), 669 fuori regione (+1) e 115 (-3) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Altre notizie che potrebbero interessarti

A Piazza Risorgimento l’incantesimo di ‘Musicomania’, spettacolo musicale con Marco Boni

Gioia Chiostri

VIDEO. Palazzo Torlonia, la risposta del sindaco De Angelis al presidente Di Pangrazio

Gioia Chiostri

Land Rover a fuoco lungo la Superstrada del Liri

Gioia Chiostri