INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Covid: il settore del wedding scende in piazza

Manifestazione del mondo wedding in piazza Salotto a Pescara per le loro difficoltà all'insegna del motto "Dimenticati dal governo"

La Confcommercio Pescara si unisce alla protesta dei professionisti del settore wedding che questa mattina manifestano le loro difficoltà in piazza Salotto all’insegna del motto “Dimenticati dal governo”.

Il presidente della Confcommercio Pescara, Riccardo Padovano, ha dichiarato: “Ci uniamo alla protesta di una filiera così importante per l’economia che è stata dimenticata dai provvedimenti del governo malgrado il totale blocco del mondo delle cerimonie. Il settore del wedding coinvolge trasversalmente tantissime attività rappresentate dalla Confcommercio, dai fioristi ai ristoratori, dalle agenzie di viaggio ai fotografi fino ovviamente al mondo dell’abbigliamento con particolare rilevanza per il segmento degli abiti da cerimonia e da sposa“.

“Le restrizioni che i recenti decreti hanno nuovamente introdotto hanno totalmente bloccato tale filiera e noi come Confcommercio ci impegniamo a portare le istanze di tali attività all’attenzione del Governo per chiedere in primis contributi a fondo perduto e abbattimento della tassazione”.

Nei prossimi giorni presso la Confcommercio di Pescara verrà istituita l’Associazione del settore Wedding, di cui sarà capofila Marina Franceschini De Bonis “per dare ulteriore forza e una voce unitaria ad un settore trainante per l’economia che deve ricevere l’attenzione che merita” ha concluso Padovano.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Lo sport che unisce e che riunisce: la disabilità corre in pista a Trasacco

Gioia Chiostri

Taglio del nastro per la variante al centro abitato di Cappelle, parola d’ordine ‘Sicurezza-collegata’

Kristin Santucci

Camion Tekneko contro auto: incidente stradale al nucleo industriale di Avezzano

Alice Pagliaroli