INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Covid: due comuni abruzzesi restano in zona rossa

Casinghini: "Bene campagna vaccinale, fondamentale lavorare in sinergia"

Restano in zona rossa i comuni abruzzesi di Celano (L’Aquila) e Sant’Egidio alla Vibrata (Teramo).

Particolarmente delicata la situazione a Celano che conta numerosi casi e “la sospetta presenza di varianti”, come anticipato dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, al termine della riunione dell’Unità di crisi.

Il direttore dell’Agenzia regionale di Protezione civile abruzzese, Mauro Casinghini, ha sottolineato l’importanza di lavorare in squadra: “Una sinergia tra i vari attori fondamentale per uscire dall’emergenza sanitaria in corso”.

Casinghini, poi, si è detto soddisfatto per il bilancio della campagna vaccinale in Abruzzo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Hockey su Prato, una realtà in crescita

Ad Avezzano in campo da 50 anni
Redazione IMN

Roby intervista Giampiero Lolli e Valentina Paoloni

Roby intervista Giampiero Lolli e Valentina Paoloni a Pomeriggio Live
Redazione IMN

In libreria “I Tarquini”

L'ultimo romanzo di Emma Pomilio
Redazione IMN