INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Covid: 65 nuovi contagi in Abruzzo

Una vittima nell'Aquilano, tasso di positività allo 0,90%

Sono 65 (di età compresa tra 1 e 87 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 80752.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 1 nuovo caso e sale a 2537 (si tratta di un 86enne della provincia dell’Aquila).

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 76257dimessi/guariti (+152 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1958* (-88 rispetto a ieri).

*(nel totale sono ricompresi anche 413 casi riguardanti pazienti persi al follow up dall’inizio dell’emergenza, sui quali sono in corso verifiche)

82 pazienti (+1 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 6 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 1870 (-89 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 2547 tamponi molecolari (1384925 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4618 test antigenici (790609).

Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.90 per cento.

Del totale dei casi positivi, 20477 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+25 rispetto a ieri), 20592 in provincia di Chieti (+10), 19550 in provincia di Pescara (+1), 19347 in provincia di Teramo (+25), 665 fuori regione (+2) e 121 (+2) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sicurezza scuole: live dal comune di Avezzano, genitori in attesa di incontrare il sindaco

Redazione IMN

“Sognare la Terra”, il volontariato per rivitalizzare le aree interne

Sesto appuntamento con il format di dialogo e nuovi orizzonti, ideato dal segretario provinciale ...
Redazione IMN

Verì su Sanità: “Il nostro sistema garantisce posti letto”

Il sistema sanitario abruzzese è in grado di reggere la seconda ondata dell'Epidemia? "Quello che i ...
Redazione IMN