INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Covid-19, saltano altre partite del fine settimana

L'aumento dei contagi non risparmia il calcio dei dilettanti

Calcio abruzzese: niente stadi per l'inizio della stagione

Calcio e Covid-19, una convivenza delicatissima. Almeno per quanto riguarda il calcio dei dilettanti. Ancora rinvii, inevitabilmente. In Eccellenza salta la prima partita della stagione: si tratta di Alba Adriatica-Lanciano. Lo stop è arrivato a causa di un sospetto caso di Covid nel gruppo squadra dell’Alba Adriatica.

In Promozione rinviata le partita tra Amiternina e Fucense. I giocatori e staff tecnico dei trasaccani termineranno l’isolamento domenica prossima, dopo che un giocatore è risultato positivo settimana scorsa. A Pizzoli non si è ancora spento il focolaio che ha portato a sei contagi tra i calciatori. Sempre più probabile il rinvio della gara contro il Pucetta. Si attende solo la comunicazione ufficiale. In forte dubbio anche Celano-Tornimparte, visto che la società castellana ha sospeso le attività per tutta la settimana a causa dell’impennata dei contagi in città. Dovrebbero svolgersi regolarmente Tagliacozzo-Piano della Lente e Valle Peligna-Paterno.

In Prima Categoria non cambia la situazione. La Sportland Celano ha sospeso le attività della prima squadra . Inevitabile lo slittamento della partita del Piccone contro il Cesaproba. Rinviato anche il derby aquilano Moro Paganica-Villa Sant’Angelo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

“Teatrando in Comune” arriva a Roccavivi

Appuntamento con l’opera teatrale "La Foto del Carabiniere"
Redazione IMN

Il manager Romano incontra il Comitato ristretto dei sindaci

Il primo confronto ufficiale, sulla Sanità locale e provinciale, nell'era post Testa, è fissato per ...
Gioia Chiostri

Ieri i 102 anni di nonna Arcangela: abruzzese doc, il suo segreto? Un uovo crudo al mattino

Redazione IMN