INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Covid-19 in Italia: in calo contagi e ricoveri

Le Regioni intanto sono al lavoro sulla terza dose di vaccino. In preparazione un programma di completamento del ciclo a "due dosi più una". Sarà una campagna di vaccinazione graduale.

Nelle ultime 24 ore, secondo gli ultimi dati riportati anche da Ansa.it, sono state 65 le vittime in un giorno per Covid in Italia. 459, invece, sono i pazienti ricoverati ad oggi in terapia intensiva, in calo di 29 rispetto al giorno precedente nel saldo tra entrate e uscite.

I ricoverati, inoltre, con sintomi nei reparti ordinari sono 3.418, 69 in meno rispetti ai dati della giornata precedente.

TERZA DOSE – Per Gianni Rezza, direttore generale della prevenzione del Ministero della Salute “La vaccinazione anti-Covid degli operatori sanitari in merito alla terza dose ha due obiettivi: proteggere loro stessi e proteggere anche i pazienti, spesso persone fragili che vanno particolarmente tutelate. L’indicazione è di partire dagli ultrasessantenni perché da quell’età in su, una volta contratto il Covid, aumenta il rischio di sviluppare la malattia in forma grave”.

“Stiamo partendo – continua – come gli altri Paesi europei, coprendo le persone a maggior rischio e questo, chiaramente, andava fatto soprattutto perché le persone molto anziane rispondono di meno al vaccino e perdono più rapidamente anticorpi. Questo è il motivo per cui vanno coperte prima. Quando sarà dato l’ok agli iperfragili? Probabilmente a ottobre, ma rispettando la tabella di marcia: avevamo cominciato con gli immunocompromessi. Ora si tratta di un completamento del ciclo a ‘due dosi più una’. Sarà una campagna di vaccinazione graduale”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Eccellenza al via: tutto sulle marsicane

Capistrello, Paterno e Angizia ai nastri di partenza con ambizioni diverse
Redazione IMN

Sanità, Cgil: “Serve sistema per garantire sicurezza”

La Flc Cgil della provincia dell’Aquila ha concluso un ciclo di assemblee cittadine che hanno visto ...
Redazione IMN

Scurcola Marsicana, vinti 20 mila euro con 10 e Lotto

Vincita a Scurcola Marsicana grazie a un "8" centrato con una giocata da 3 euro
Redazione IMN