Spazio Pubblicitario

INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Cosa fare a Ferragosto

Le proposte dell’Abruzzo, meta privilegiata per gli amanti della natura e della buona cucina

Cosa fai a ferragosto? È ormai diventata la versione estiva di “cosa fai a capodanno?!”
Quando si avvicina il 15 di agosto si inizia a viaggiare con la mente tra gite fuori porta e tuffi al mare. Il ferragosto è infatti associato alle vacanze, un giorno perfetto per divertirsi in pieno clima estivo. La ricorrenza è dunque diventata simbolo di scampagnate o mini viaggi.
Ecco allora alcuni luoghi da poter visitare in Abruzzo, terra di monti e di mare.
Per chi ama il turismo dei borghi antichi, la Marsica offre diversi luoghi. Celano, Aielli, Tagliacozzo sono solo alcuni dei piccoli comuni incastonati tra le verdi montagne dell’Appenino abruzzese. Questi borghi offrono scenari suggestivi e percorsi enogastronomici per gli amanti del buon cibo.
Laghi dall’acqua cristallina sono quello di San Domenico e di Scanno, quest’ultimo detto anche “lago a forma di cuore” per la sua conformazione.
Per chi è in cerca di un po’ di adrenalina sul Lago del Salto è possibile divertirsi con il wakebord, lo sport acquatico che nasce dalla fusione tra lo sci nautico e lo snoboard.
In Abruzzo c’è spazio per tutti i gusti dalla montagna al mare e quindi in conclusione vi segnaliamo la costa dei trabocchi. 40 km di costa tra Ortona e Vasto dove si trovano le tipiche palafitte dei pescatori, dalla spiaggia di sabbia alle calette rocciose.
L’Abruzzo è un mondo tutto da scoprire, meta privilegiata per gli amanti della natura, della montagna e della buona cucina.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Riapertura Auditorium di Trasacco

Grande emozione per l'esibizione dell'Orchestra Toscanini di Trasacco
Redazione IMN

L’Aquila Ricostruzione: lunedì l’incontro sul futuro e sulle prospettive della città

Redazione IMN

Avezzano, è Boccia il neopresidente della Commissione Bilancio: ora subito al lavoro col Consuntivo

Gioia Chiostri