INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Cosa dicono i numeri sull’Avezzano Calcio

Biancoverdi con il peggior attacco e senza punti in trasferta

Cosa dicono i numeri sull’Avezzano Calcio

Appena 8 punti in 9 partite, peggior attacco del campionato e zero punti fuori casa. I dati raccolti dopo le prime nove giornate certificano il difficile avvio di stagione dell’Avezzano Calcio che, contro il Pineto, ha rimediato la quinta sconfitta stagionale, la quarta su altrettante trasferte. Zero punti lontano dal Dei Marsi che fanno dei biancoverdi la peggiore squadra del torneo come rendimento esterno, complici anche i difficili impegni dei marsicani sui campi delle prime tre in classifica (Recanatese, Notaresco e Pineto), a cui va ad aggiungersi lo sciagurato 1-5 subito dalla Sangiustese.

Non sorride nemmeno il dato riguardante i gol messi a segno: 6 in 9 partite, di cui solo uno fuori casa (l’inutile rigore di Gaeta contro la Sangiustese). Peggior attacco del campionato. Numeri che evidenziano le difficoltà realizzative di una squadra che sembra non aver ancora trovato la propria identità di gioco. Limiti messi in luce anche da un’altra statistica impietosa: sono soltanto due i giocatori andati in gol, vale a dire Gaeta (miglior realizzatore con 4 gol) e Franchi (1). A rimpinguare lo scarso bottino biancoverde è, inoltre, l’autogol con il quale i marsicani hanno pareggiato contro il Vastogirardi.

Migliore la situazione per quanto concerne il rendimento interno: 8 punti in 5 partite, con la sola sconfitta all’esordio contro il Campobasso. Soltanto cinque formazioni hanno fatto meglio dei biancoverdi tra le mura amiche. Evidente come la formazione di Liguori necessiti di un salto di qualità per raggiungere l’obiettivo della salvezza, sfruttando al massimo il fattore interno, vera e propria ancora di salvataggio nel difficile avvio di stagione.

Per provare ad invertire la rotta, il presidente Gianni Paris, insieme al direttore genarale Carlo Iacovitti, ha già individuato tre rinforzi per la sessione di mercato di dicembre. Si tratta di un centravanti e di due esterni offensivi.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Tagliacozzo insieme ai giovani per il loro futuro, tavola rotonda fra studenti e professionisti

Redazione IMN

Alzabandiera e onore ai caduti nella celebrazione annuale in onore di San Giovanni da Capestrano

Redazione IMN

‘Campagna Amica’, domani il primo mercato coperto della provincia di Chieti

Redazione IMN