INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Coronavirus: nuovo caso a Civita D’Antino, è un migrante

Il richiedente asilo era già in isolamento nella struttura preposta all'accoglienza.

Si avvisa la cittadinanza che il nuovo caso Covid a Civita D’Antino è legato ai precedenti presso la struttura di accoglienza per migranti e che la persona in questione era già in isolamento. Ad affermarlo, sui social, è lo stesso sindaco del Comune marsicano, Sara Cicchinelli.

Si tratta di uno dei richiedenti asilo ospitati nella struttura per l’accoglienza Antinum, nella parte “bassa” del paese.

Fino a ieri, la comunicazione non era stata diramata dalla Asl al primo cittadino. “A mio avviso – avverte Cicchinelli – è grave che si diano questo tipo di informazioni prima ad altri e poi al sindaco, alle autorità e ai medici di base del territorio. Bisogna evitare di creare preoccupazioni inutili tra la popolazione”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

PD ad Avezzano per “giusta e dignitosa” rete ospedaliera

Per il capogruppo PD in Regione Paolucci "La Marsica, della bozza, ne esce totalmente penalizzata".
Redazione IMN

La società Euroservizi della Provincia dell’Aquila verso liquidazione

Provincia: “Fatto il possibile, ma non si è trovato accordo con tutti i lavoratori”
Redazione IMN

#PrimaDaDerby: la Fucense vince e risale, è bagarre in vetta

I trasaccani approfittano dei passi falsi di Tagliacozzo e Villa: tre squadre in testa alla ...
Redazione IMN