INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Coronavirus: nessun caso accertato di contagio nella Marsica

Sottoposto al test Covid-19 un paziente marsicano. Questa notte i risultati

Non c’è nessun caso accertato di contagio da coronavirus nella Marsica. Lo riferiscono fonti autorevoli.

Ieri sera, intorno alle 19.30, un uomo, proveniente da un comune marsicano, si è recato nel Pronto Soccorso del presidio avezzanese presentando una forte tosse. Per il paziente, reduce da un viaggio nel Nord Italia ma non nelle zone rosse, è stato attivato il protocollo coronavirus. Lo stesso test al Covid-19 era scattato settimana scorsa per una compaesana, anch’essa di ritorno dal Nord.

Il tampone effettuato sul paziente è stato inviato a Pescara per le analisi. I risultati si avranno questa notte.

Negli ultimi giorni sono stati effettuati numerosi tamponi nella Marsica. Al momento non si contano casi accertati. I casi di contagio in Abruzzo restano 5, 3 dei quali a Teramo, 1 a L’Aquila e 1 a Pescara.

La zona rossa comprende Cina e Corea del Sud, identificate come zone a rischio epidemiologico dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
I Comuni interessati dalle misure urgenti di contenimento del contagio, come elencati nell’allegato 1 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 marzo 2020:
Nella Regione Lombardia: Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini;
Nella Regione Veneto: Vò.

Altre notizie che potrebbero interessarti

35enne di Luco dei Marsi indagata per maltrattamenti in famiglia

Redazione IMN

Mille borracce nelle scuole di Tagliacozzo

L'Amministrazione Comunale con Segen per promuovere il progetto “plastic free”
Redazione IMN

Ad Avezzano “Figli del Toro”: una storia epica che deve essere narrata

Il secondo emozionante capitolo di una trilogia unica. Si corre indietro nel tempo fino al 91 a. C. ...
Redazione IMN