INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Coronavirus, l’infermiere di Trasacco è negativo al test

Si è sottoposto all'esame del tampone. Oggi i risultati: l'infermiere di Trasacco, trasferito a Lodi, è negativo al contagio da Coronavirus.

La risposta all’esame del tampone è arrivata nel primo pomeriggio di oggi. Luigi Mascioli, l’infermiere originario di Trasacco, che vive a Lodi e che ha lavorato all’Ospedale di Codogno (uno dei focolai geografici del contagio del virus), nel Lodigiano, è risultato negativo al test del Coronavirus. Il suo post pubblicato sulla sua bacheca facebook ha rincuorato tutti. Luigi è rimasto in quarantena per una settimana circa.

Vive a Lodi assieme alla sua compagna, infermiera anche lei di Pronto Soccorso.

Luigi tornerà a lavorare questa notte all’Ospedale di Lodi, per prestare soccorso e cure ai pazienti. Un sospiro di sollievo dopo giorni di estrema precauzione e tutela.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzanese indagato per spaccio, avrebbe ceduto una siringa contenente eroina

Gioia Chiostri

A San Benedetto dei Marsi il sapore sportivo di ‘Corri Marruvium’: una terra percorsa di corsa

Gioia Chiostri

Tamponamento su via Napoli ad Avezzano, intervengono i Vigili del Fuoco

Gioia Chiostri