INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Coronavirus: 60% industrie in provincia dell’Aquila è fermo

Report di Confindustria L’Aquila: tremila i lavoratori in cassa integrazione

Il 60% delle industrie in provincia dell’Aquila ha fermato l’attività, più di tremila i lavoratori in cassa integrazione. E’ quanto emerge dal report di Confindustria L’Aquila in merito all’emergenza economica legata alla pandemia da coronavirus.

“Nei prossimi mesi si prevede un drastico peggioramento dell’economia provinciale – dice il presidente Riccardo Podda all’Ansa Abruzzo – abbiamo registrato uno shock congiunto di offerta e di domanda: al progressivo e necessario blocco di molte attività economiche ha fatto seguito un crollo della domanda di beni e servizi, sia dall’interno sia dall’Estero”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila Calcio, Nohman VS tifosi: Morgia interviene a placare gli animi

Alice Pagliaroli

Cerchio: Maria D’Amore spegne 100 candeline

Gli Amministratori Comunali hanno portato gli auguri di tutta la comunità
Redazione IMN

Celano, Montigliani: «l’Amministrazione è attiva per la manutenzione dei viadotti»

Redazione IMN