INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Coronavirus: 42 contagi alla San Raffaele di Sulmona

Il sindaco Casini: "Dati maggiori ai nostri soltanto nella provincia di Pescara"

Covid-19, San Raffaele Sulmona: la Asl “30 casi, ma tutto sotto controllo”

42 contagi accertati tra pazienti e operatori della Clinica San Raffaele di Sulmona. I dati, aggiornati alla serata di ieri, certificano la delicatezza del momento vissuto dalla città ovidiana, che in totale conta 50 casi di coronavirus.

“I 50 casi accertati rappresentano lo 0.21% della popolazione di Sulmona”, ha scritto il sindaco Annamaria Casini, “un dato molto al di sopra di quello della Regione che con 1.859 casi è allo 0,143%”. Al momento, come ribadito dal primo cittadino, solo la provincia di Pescara ha dati maggiori rispetto a quelli di Sulmona.

Da giorni il sindaco Casini chiede al governatore Marsilio l’istituzione della zona rossa, dopo aver firmato un’ordinanza che dispone la cintura di isolamento alla San Raffaele e l’isolamento di tutti gli operatori che lavorano nella struttura.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Lunedì a Scurcola Marsicana torna la Marcia della Pace

Redazione IMN

Rocca di Mezzo mette in ‘mostra’ i tesori artigianali ed enogastronomici del ‘Sirente-Velino

Redazione IMN

Ultimi botti Avezzano Calcio: arriva oggi Saverio Pellecchia

Alice Pagliaroli