INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA

Continuano le scosse di terremoto, tutte di magnitudo superiore a 5

Un’altra scossa di terremoto di magnitudo locale pari a 5.4 è stata segnalata dall’Ingv alle ore 11 e 14 di stamattina, ad una profondità di 9 chilometri. Evidentemente percepita in tutta la Provincia aquilana. 

L’agitazione serpeggia, di fatti, fra le strade, negli uffici e tra i social: tanti i post di paura su Facebook.

La violentissima scossa di terremoto è stata avvertita all’Aquila. Ad essa ne ha fatto seguito subito dopo un’altra, di magnitudo locale 5.3, registrata anch’essa ad una profondità di 9 chilometri. I Comuni interessati, più vicini all’epicentro, sono stati: Capitignano, Barete, Montereale e Pizzoli, tutti nella Provincia aquilana.

Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV di Roma. La nuova violentissima scossa di terremoto è stata avvertita anche a Pescara.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Agricoltura nella Marsica, Berardinetti: «Sentiremo prima il parere dei territori»

Redazione IMN

Commissione sui Tribunali Minori, entro il 12 dicembre la nomina dei 4 componenti indicati dagli Ordini

Redazione IMN

La seconda Guerra Punica dà lezioni alla storia presente: il 9 maggio il tuffo nella Roma battuta

Gioia Chiostri