INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Continua la sequenza sismica in Croazia: altre 3 scosse stamani

Questa mattina sono state registrate altre tre scosse telluriche, la prima alle 6 e 15 (ora italiana) di magnitudo locale pari a 5.

Non si fermano le scosse di terremoto registrate a partire dalla giornata di ieri, in Croazia. All’alba di oggi, altri due terremoti sono stati registrati dall’Ingv.

La prima, all’alba, alle ore 6 e 15, localizzata ad una profondità di 14 chilometri, e la seconda poco dopo, alle ore 6 e 26 circa, di magnitudo di volume pari a 5, con ipocentro a 10 chilometri di profondità.

Il secondo sisma è stato avvertito anche in Friuli Venezia Giulia, come riporta Ansa.it,

Il primo spaventoso terremoto, di ieri, di magnitudo 6.4, è stato avvertito anche in Italia, lungo la costa Adriatica, da Trieste all’Abruzzo. L’epicentro è stato localizzato intorno a Petrinja, luogo sito a una cinquantina di chilometri di distanza, a sud di Zagabria. E’ crollato un asilo: si contano già 7 vittime.

La terza scossa registrata stamattina, è avvenuta verso le ore 9 e 21 (orario italiano), ad una profondità sempre di 10 chilometri.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Tutta la Provincia di fronte alla nuova rotonda di via Roma: «Ecco il modello da seguire»

Gioia Chiostri

Affitti in nero ai turisti sul lungomare d’Abruzzo: la GdF scopre oltre 110 mila euro di redditi sottratti a tassazione

Gioia Chiostri

Capistrello, mal di trasferta: perde 3-0 a Chieti e mercoledì arriva già il Sambuceto

Kristin Santucci