INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Consiglio provinciale: approvati gli atti per la SP di Campotosto e SP 17

Elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale dell’Aquila: ecco i risultati

Il Consiglio provinciale, nella seduta odierna, ha approvato all’unanimità importanti provvedimenti per consentire la realizzazione dei lavori e il ripristino della viabilità sulla Strada Provinciale numero 2 ‘del Lago di Campotosto’ e gli adempimenti per la progettazione degli interventi, compresa, l’indagine cognitiva relativa al ponte sul fiume Giovenco situato nel comune di Gioia dei Marsi.

 

 

In particolare, l’aggiornamento del documento unico di programmazione e la relativa variazione al bilancio di previsione finanziario 2018/2020, ha stabilito per la strada SP numero 2 Arrigo – Poggio Cancelli somme complessive per 128.500 euro e, per il ponte sul fiume Giovenco, 50.000 euro.

 

 

 

Il consigliere Roberto Giovagnorio, ha inoltre precisato che in merito alla strada SP 17, che questa provincia ha richiesto al governo la somma di 2.000.000 di euro per una sistemazione definitiva della carrabile.   Tutti i consiglieri hanno condiviso l’urgenza e l’adozione di misure straordinarie per consentire, alle popolazioni interessate, di poter affrontare le criticità in prossimità della imminente stagione invernale. Presentata dal Consigliere delegato al rapporto con i parchi, Alfonsino Scamolla, la candidatura della festa di San Domenico Abate e il Rito dei Serpari di Cocullo a patrimonio immateriale dell’umanità dell’UNESCO.

 

 

Il consigliere Fabio Camilli propone il medesimo sostegno per le celebrazioni della Perdonanza Celestiniana, seppure il presidente riferisce di aver già inviato, mesi addietro, una nota di sostegno alla candidatura. Entrambe le proposte saranno oggetto di specifiche mozioni nel prossimo consiglio.

 

 

Fonte: Provincia L’Aquila

 

 

Foto di: Info Media News

Altre notizie che potrebbero interessarti

Meningite: in arrivo le linee guida per riconoscere i segni della malattia

Redazione IMN

Camporotondo: presenti all’inaugurazione degli impianti anche Legnini e Giovagnorio

Veronica Di Giovanni

Mafia nigeriana, Procura: “Non c’è integrazione senza regole”

Il procuratore capo dell'Aquila, sull'operazione contro la mafia nigeriana: "Organizzazione che ha ...
Redazione IMN