INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Consiglio congiunto L’Aquila-Teramo, Pepe plaude all’iniziativa

Il Consigliere Pd sugli ospedali delle due città: «Auspico che Nicolettà Verì trovi una soluzione»

Consiglio congiunto L'Aquila-Teramo, Pepe plaude all'iniziativa

«La Regione Abruzzo ascolti le istanze e le richieste che arrivano dal Consiglio Comunale congiunto Teramo-L’Aquila per garantire ai due capoluoghi ospedali che siano DEA di II° livello, come per Pescara e Chieti, ed una sanità di livello ed al passo con i tempi in tutto l’Abruzzo», questo il commento del Consigliere e Vice Capogruppo Regionale del Pd, Dino Pepe, che plaude all’iniziativa delle due città e auspica che l’assessore alla sanità, Nicoletta Verì, possa trovare al più presto una soluzione efficace per gli ospedali dei due capoluoghi.

«Comprendo benissimo quanto quello del riordino della sanità abruzzese sia un tema complesso, delicato e per molti tratti spinoso – continua Pepe – non di meno ritengo che, dopo che il centrodestra ha fatto tante promesse in campagna elettorale, una su tutte quella sull’ospedale di Giulianova, rimasto però semplice presidio ospedaliero di base, sia arrivato il momento di dare risposte al nostro territorio provinciale».

Altre notizie che potrebbero interessarti

Terremoto 5.1 in Molise, Borrelli: «Tenere alta l’attenzione»

Gioia Chiostri

Valutazione d’impatto ambientale: via alle consultazioni per l’approvazione della nuova normativa

Redazione IMN

Scoppia una bombola di gas a Pescasseroli: muore un uomo

Gioia Chiostri