INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Consegnati i diplomi di Cavaliere della Repubblica

Il governatore Marco Marsilio: "Orgogliosi di chi è in prima fila per ogni emergenza"

Oggi, presso la Prefettura dell’Aquila, si è svolta la cerimonia di consegna dei diplomi di Cavaliere dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” a sei rappresentanti del Sistema Regionale di Protezione Civile e a rappresentanti dell’Azienda sanitaria che per meriti si sono distinti nella gestione dell’emergenza COVID-19.

I neo cavalieri sono l’ingegner Silvio Liberatore, dirigente del Servizio Emergenze di Protezione Civile e del Centro Funzionale d’Abruzzo, Lores Tontodimamma, Paola Di Marco, Giuseppe Fiaschetti, Paolo Ciccone, Ottorino Ghizzoni.

Per la Asl Avezzano hanno ricevuto il riconoscimento: la dottoressa Rossella De Santis, il dottor Gino Bianchi del 118, il dottor Fabrizio De Gasperis, il dottor Noris Todisco, con il direttore generale Roberto Testa.

Sono stati premiati dal prefetto, inoltre, i sindaci di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, San Benedetto dei Marsi, Quirino D’Orazio, e Trasacco, Cesidio Lobene.

La consegna è stata fatta dal Prefetto dell’Aquila Cinzia Torraco alla presenza del presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, che in questi mesi è stato direttamente coinvolto per aver partecipato attivamente alle attività di contrasto all’emergenza a fianco della Struttura Regionale come autorità territoriale di Protezione Civile.

“Esprimo soddisfazione per la consegna dei diplomi di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana alla Protezione Civile della Regione Abruzzo, in particolare ai sei rappresentanti che si sono particolarmente distinti nelle attività di gestione dell’emergenza COVID-19 e con loro anche ai sanitari della Asl che si sono contraddistinti per la messa in sicurezza dei presidi sanitari e per aver curato migliaia di cittadini. La struttura regionale, che è stata coordinata dall’ingegner Silvio Liberatore, ha dimostrato capacità sinergiche e organizzative che hanno consentito la contemporanea gestione della pandemia e delle altre emergenze. In qualità di Presidente della Regione e di Autorità territoriale di Protezione Civile, ringrazio tutta la Protezione civile e le strutture sanitarie di cui andiamo orgogliosi. Ringrazio il Capo dello Stato per l’attenzione che ha avuto verso questi uomini e queste donne che sono sempre in prima fila e sui cui possiamo contare per affrontare qualsiasi tipo di emergenza”, ha dichiarato il presidente Marsilio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid: a Luco dei Marsi 3 nuovi casi

2 persone di uno stesso nucleo familiare
Redazione IMN

Report Covid Italia: Rt a 0,97

L'Umbria e Bolzano sono ad alto rischio per la terza settimana di fila.
Redazione IMN

Screening ad Avezzano: “Uniti si vince”, tutti all’appello

Oggi conferenza stampa di presentazione della macchina organizzativa, che si metterà in moto a ...
Redazione IMN