INFO MEDIA NEWS
EVENTI Politica SLIDE TV Sociale

Comune di Canistro: Bonus Bebè per i nati nel 2018

Alla notizia della delibera, l’assessore alla cultura Iodice si è detto soddisfatto per l’iniziativa proposta: «Questo progetto, a cui tengo molto, si incentra sull’economia familiare e locale del comune di Canistro. La delibera è la dimostrazione della grande sensibilità e vicinanza dell’amministratore verso le problematiche odierne, sociali ed economiche. Le famiglie potranno usufruire del bonus da 100 euro che sicuramente darà loro un apporto concreto e significativo».

Il sindaco Angelo Di Paolo, con il vice sindaco Erika Doto e l’assessore Ugo Buffone, ha deliberato il progetto proposto dall’assessore alla cultura Cristiano Iodice: un bonus di 100 euro alle famiglie che hanno avuto dei bambini dal 1 gennaio 2018 al 31 dicembre 2018.

Nella delibera, sono indicati precisamente i requisiti e le scadenze per presentare la domanda per accedere al bonus bebè: la richiesta del genitore deve pervenire al protocollo del Comune entro e non oltre il 31 marzo 2019 e il valore ISEE di riferimento non deve superare i 16.954,95 euro nell’anno 2017. I bambini, nati nel 2018, devono essere iscritti all’anagrafe del comune di Canistro.

I beneficiari di questo contributo di 100 euro potranno utilizzare tale bonus per l’acquisto di prodotti e medicinali nella locale farmacia. Vi è quindi un duplice effetto: un incremento economico a favore delle famiglie con bambini e un aiuto concreto nei confronti dell’economia locale.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Concorso di poesia “Romolo Liberale”

La cerimonia di premiazione sabato 25 maggio alle 10.00 nell’aula magna del Liceo Classico ...
Redazione IMN

Arrestati i presunti autori della brutale rapina di Lanciano: il sindaco plaude al lavoro della Procura

Gioia Chiostri

Meteo: arriva la Burrasca d’Estate, forte calo termico

Gioia Chiostri