INFO MEDIA NEWS
Servizi video VIDEO

Cocullo e i serpari

Dopo due anni di stop, torna l'antichissima festa dedicata al culto di San Domenico

Due anni di pandemia hanno segnato in negativo il tradizionale rito dei serpari, a Cocullo, piccolo paese nella Valle del Sagittario. Un rito legato all’antichissima devozione del santo patrono. Il 1 maggio di quest’anno, con meno rigidità Covid, sono tornati nel borgo 10 mila visitatori per una festa più unica che rara.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Ovindoli rimette in moto l’associazione dei commercianti locale, il must: «Destagionalizzare l’offerta turistica»

Gioia Chiostri

Giunta regionale approva la riorganizzazione della rete ospedaliera

Marsilio: "Si reclameranno sempre posti letto". Quaglieri: "Giornata storica"
Redazione IMN

VIDEO. Avezzano gigante con la Vis Pesaro: 1-0 di forza firmato Dos Santos

Alice Pagliaroli