INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Cocaina e marijuana nelle tasche: arrestato un senegalese di 40 anni

E’ stato sorpreso con decine di dosi di cocaina e marijuana.

Per questo un senegalese di 40 anni, incensurato, ieri sera, è stato arrestato a Pescara dalla polizia nell’ambito di una mirata attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti nella zona della movida, disposta dal questore del capoluogo adriatico, Francesco Misiti.

L’uomo è stato fermato nelle vicinanze di Piazza Muzii dagli agenti della Sezione Antidroga della squadra Mobile, dopo essere stato notato in atteggiamento sospetto da alcuni poliziotti in borghese che presidiavano la zona. Nelle tasche aveva decine di dosi di cocaina e marijuana, mentre nella sua abitazione di Montesilvano (Pescara), dove i poliziotti si sono recati subito dopo, sono state sequestrate altre dosi delle medesime droghe, un bilancino elettronico, materiale vario per il confezionamento dello stupefacente e 350 euro in contanti.

Il 40enne, a cui sono stati sequestrati in totale 10 grammi di cocaina e 17 di marijuana, è stato arrestato nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio ed è finito in carcere.

Foto di: Il Gazzettino

Fonte: Agi

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Questione orso: verso una rete di monitoraggio, Schiazza: «No agli allarmismi»

Kristin Santucci

Si torna “scrittori” a San Valentino 2020

L'iniziativa di Poste Italiane nell'epoca dei social network.
Redazione IMN

Abruzzo escluso da Reti TEN-T, Alfonsi: “Opportunità da non perdere”

Infrastrutture di collegamento al centro di un'Europa più strategica. Il consigliere di Fratelli ...
Redazione IMN