INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Coalizione Di Pangrazio: “Vinceremo il degrado della periferia”

Ivan Scatena, candidato con Gianni Di Pangrazio, annuncia: “Dobbiamo adoperarci per vincere degrado e marginalità; ho ideato un Concept Urbanistico”.

“Nelle periferie e in alcuni quartieri della nostra città dobbiamo adoperarci per vincere il degrado e la marginalità. Dobbiamo migliorare la vivibilità e la fruibilità di questi luoghi, diffondendo quanto più possibile bellezza, serenità e gioia di vivere. Proprio nelle periferie si concentra gran parte del futuro di Avezzano. Dobbiamo mettere in campo delle idee. Dobbiamo utilizzare la nostra creatività ed impegnarci, perché nelle periferie si concentra un’energia umana senza pari. Consapevole di tutto ciò, ho deciso di scendere in campo e di mettere a disposizione della collettività tutta la mia esperienza di ingegnere”.

Lo afferma Ivan Scatena, candidato nella lista “Avezzano Libera” a sostegno del candidato sindaco Gianni Di Pangrazio.

“A tal proposito – continua – ho ideato un ‘Concept Urbanistico’ per la zona delle tre pinete di Avezzano. L’intervento ha i seguenti obiettivi: ridefinire l’area in oggetto all’interno di un disegno di riqualificazione unitario, volto al superamento dell’attuale impianto urbano frammentario; potenziare l’accessibilità all’area e la fruibilità delle strutture presenti; adeguare i parcheggi (perimetrali, interni, di pertinenza di attività sportive e non); inserire percorsi esclusivamente ciclabili; inserire percorsi esclusivamente pedonali; tutelare e valorizzare gli elementi connotati da valore storico; inserire una struttura polifunzionale (prevalentemente di tipo espositivo), ma che svolga anche funzioni di supporto verso le attività presenti nell’area e funzione di raccordo e completamento rispetto alle attrezzature culturali presenti nei quartieri Pulcina-Borgo Pineta (ma anche nel centro della città)”.

“L’edificio – conclude – svolgerà inoltre la funzione di centro informazioni, interfacciando le strutture sportive e l’utenza attraverso: informazioni su attività svolte, attrezzature presenti, tariffe, attività di promozione, marketing e coordinamento”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ditta inadempiente: interviene la Asl e paga lo stipendio a 34 lavoratori

Redazione IMN

Anche a Pescara la fiaccolata in memoria di Giulio Regeni

Redazione IMN

Trasporti: settanta milioni per i nuovi bus ecosostenibili

Il Piano Strategico Nazionale punta a mezzi meno inquinanti e più moderni
Redazione IMN