INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Civitella Roveto: campo sportivo verso riapertura

Vicesindaco: "È stata rilasciata la piena certificazione a norma di legge di tutti gli impianti di cui è composto il campo sportivo"

“Circa due anni fa, a seguito di diverse ordinanze e provvedimenti della Questura, Prefettura e sindacale, gli impianti del campo sportivo di Civitella Roveto furono dichiarati non più fruibili e a norma, così come avvenne per quasi tutti gli altri campi della Marsica”.

Così il vice sindaco di Civitella Roveto, Pierluigi Oddi, comunica la riapertura dell’impianto sportivo di calcio della città.

“Con nostra grandissima, immensa soddisfazione, comunichiamo che dopo un anno e mezzo di duro lavoro di adeguamento di tutti gli impianti, finalmente ieri mattina, 13 marzo 2021, a seguito dell’ultimo sopralluogo e verifica dei vigili del fuoco, è stata rilasciata la piena certificazione a norma di legge di tutti gli impianti di cui è composto il campo sportivo”, sottolinea.

In tutto questo periodo, abbiamo lavorato ogni giorno, affrontando non poche difficoltà, per:

– certificare e collaudare le 4 torri faro, costruite nel 1999 (è stato necessario presentare una sanatoria).
– certificare e collaudare la copertura della tribuna.
– adeguare la tribuna alla normativa in vigore, seggiolini e segnaletica di emergenza.
– realizzare percorsi di accesso e vie di fuga separati per giocatori e pubblico.
– realizzare, anche ex novo, tutti i cancelli con maniglioni antipatico per vie di emergenza e pronta evacuazione.
– adeguare, sistemare e igienizzare gli spogliatoi, con tutte le certificazioni tecniche richieste dalla legge.
– sistemare, adeguare e certificare la centrale termica.
– dotare ogni ambiente di estintori, con l’apposita segnaletica.

“Entro aprile 2021 verrà realizzato anche il nuovo campo di calcetto in erba sintetica. Situazione sanitaria permettendo, siamo convinti di aver fatto tutto il possibile, per restituire al paese impianti certificati, a norma e fruibili, tali da consentire ai nostri giovani di affrontare il prossimo campionato di calcio con una bella squadra, con spirito rinnovato, all’insegna dello sport e del sano divertimento”, aggiunge.

“Grazie a tutte le persone e ai tecnici che, insieme a noi, hanno contribuito alla realizzazione di questo risultato”, conclude.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Celano, la Scuola Civica di Musica è la risposta al ‘no’ della Provincia alla proposta del Liceo Musicale

Redazione IMN

Pescina, la ASL risponde a Iulianella

L’azienda sanitaria si dice disponibile ad un incontro per il reparto di endoscopia
Redazione IMN

Coronavirus, Abruzzo: 15 nuovi casi

Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 520
Redazione IMN