INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Civitella Roveto, atti vandalici al parco giochi

L'amministrazione risponde con creatività e segno di civiltà

“Come noto ai frequentatori del parco giochi, da qualche tempo qualcuno si è divertito a danneggiare le attrezzature pubbliche a disposizione della collettività: nello specifico a smontare le sedioline in legno nei giochi a molla, installati per i più piccini. Erano tre ed erano fissati con le viti. Sono stati smontati e fatti sparire.

Dietro chi costruisce, abbellisce e crea servizi, c’è chi distrugge per inciviltà e cattiveria, ma tutto ciò non fermerà l’amore per questo paese e la volontà di cambiare le cose”. Così il sindaco di Civitella Roveto, Pierluigi Oddi, dopo gli atti vandalici al parco giochi.

“Abbiamo ridisegnato le sedioline, le abbiamo fatte realizzare da mani esperte e le reinstalleremo a breve tutte colorate, sperando che ciò possa far riflettere i responsabili e stimolare comportamenti civili e rispettosi, soprattutto nei confronti dei loro piccoli concittadini, ai quali va riconosciuto, e tutelato, il pieno diritto a giocare e a divertirsi”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Marsica: oggi conteggiati +371 casi Covid

Continuano ad aumentare i casi nella Marsica giornalmente. Aumentano anche i ricoveri in Ospedale.
Redazione IMN

Paolucci sui Lea: “Dopo 10 anni di crescita, l’Abruzzo perde punteggi

“Dagli ultimi dati affiora l’inversione del trend di crescita dopo 10 anni di progressivo ...
Redazione IMN

Comunali L’Aquila, Biondi: “Continueremo cambiamento”

"Ripartiamo da dove avevamo iniziato, con lo stesso entusiasmo"
Redazione IMN