INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Civita d’Antino in zona rossa ma senza postivi

Cicchinelli: "Credo che nel nostro caso l'ingresso in zona rossa non dipenda tanto dai dati quanto dalla vicinanza con comuni dove i casi sono tanti"

Civita d’Antino entra in zona rossa da lunedì con nessun caso di positività al Covid.

Un caso singolare che però rientra in una situazione particolare che sta vivendo l’intera zona, come spiega il sindaco Sara Cicchinelli: “Credo che nel nostro caso l’ingresso in zona rossa non dipenda tanto dai dati – abbiamo zero positivi oggi – quanto dalla vicinanza con Morino”.

Il primo cittadino, proprio per l’aumento dei casi a Morino, nelle scorse settimane, ha deciso di chiudere la la scuola dell’infanzia che si trova nella frazione di Pero dei Santi.

“Abbiamo portato avanti una campagna di screening proprio insieme a Morino e Civita si trova al centro di due comuni fortemente colpiti dal virus, quindi credo che in questo momento la prudenza sia l’arma principale. Colgo l’occasione per esprimere la massima solidarietà al sindaco di Morino, con il quale stiamo collaborando in questa emergenza sanitaria”, aggiunge.

“Un po’ di sacrificio non fa male, speriamo che possa essere utile per mantenere i numeri a zero e speriamo di uscirne presto – conclude il sindaco Sara Cicchinelli – il mio appello è sempre al senso di responsabilità dei cittadini, facciamo attenzione, seguiamo le norme e utilizziamo sempre i dispositivi di protezione individuale”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Il sindaco di Tagliacozzo replica duramente al manager Testa

Continuano le risposte, le prese di posizione e le dichiarazioni sulla situazione della Marsica a ...
Redazione IMN

VIDEO. Domani il giorno della Santa Croce, Lolli: «Complimenti alla dignità dei lavoratori»

Kristin Santucci

Celano, domani l’inaugurazione dell’area didattica laboratoriale e della nuova sala studio

Redazione IMN