INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Città di L’Aquila Calcio, De Paulis sulla gara a Cesaproba: «Purtroppo ci troviamo ad affrontare un Campionato anomalo»

«Non abbiamo mai chiesto biglietti omaggio ed abbiamo sempre pagato in ogni impianto, anche quando siamo stati ospitati nel nostro stesso stadio. Ringrazio la società del Cesaproba, ma spero che possano utilizzare in modo migliore i biglietti offerti in omaggio. In relazione alla polemica scaturita sulla capienza dell’impianto comprendo benissimo le lamentele e le proteste dei nostri tifosi», così scrive in una nota postata sulla pagina Facebook ufficiale della squadra di calcio dell’Aquila, il presidente della compagine De Paulis a seguito di alcune polemiche esplose fra i tifosi, non nuove in ambiente di Prima Categoria, vista la problematica degli impianti sportivi che devono accogliere la tifoseria rossoblù.

La nota si riferisce al match che dovrà essere giocato sul campo del Cesaproba Calcio, in casa al Comunale, alla 13esima Giornata di Campionato di Prima Categoria, Girone A. «Purtroppo – afferma – ci troviamo ad affrontare un Campionato anomalo in cui incontriamo ostacoli e, in alcuni casi, diffidenza. Sarebbe bastato organizzare l’incontro in un campo più consono, non alla nostra squadra la quale con umiltà affronta ogni sfida, ma alla presenza dei numerosi tifosi che vorrebbero seguire la Valorosa».

«Per questo è nostra intenzione rifiutare l’ingresso alla struttura allestita, perché mai vorrei fare favoritismi alla dirigenza a danno dei tifosi. Mi auspico che già dalla gara di Cesaproba si provveda al più presto a valutare soluzioni adatte all’importanza dell’impegno sportivo».

«Dato che, come da molti detto, è un onore ospitare e giocare con la squadra del Capoluogo, almeno si onorino i suoi tifosi».

Fonte: Pagina ufficiale Città di L’Aquila Calcio 

Foto di: Il Messaggero

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Cifre e numeri in cammino: presentato il Bilancio 2017 di Tua Spa, risorse (anche umane) in movimento

Gioia Chiostri

Abruzzo low cost: saldi invernali prolungati fino al 26 marzo

Redazione IMN

Importavano auto dall’estero: 32 perquisizioni della Guardia di Finanza dell’Aquila

Redazione IMN