INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Cinghiali: proteste allevatori molisani

In piazza per sollecitare soluzioni rapide ed efficaci

Centinaia tra agricoltori e allevatori del Molise saranno domani a Roma per denunciare le criticità dovute all’enorme presenza di cinghiali su tutto il territorio regionale e nazionale.

“Una emergenza nazionale – spiega la Coldiretti molisana – che sta provocando problemi sanitari, sociali, economici e ambientali.

Gli animali selvatici trasmettono malattie, distruggono le produzioni alimentari, sterminano raccolti, assediano campi, causano incidenti stradali con morti e feriti e arrivano fino all’interno dei centri urbani dove razzolano tra i rifiuti sempre più vicini ad abitazioni e scuole fino ai parchi dove giocano i bambini”. “I nostri imprenditori – afferma l’organizzazione – sono esasperati per una emergenza che dura ormai da troppo tempo e che sta portando sull’orlo del fallimento decine di aziende agricole e zootecniche non solo molisane ma di tutto il Paese. Alle ormai quotidiane devastazioni di questi ungulati oggi si aggiunge anche un ulteriore gravissimo pericolo, la Peste suina africana (Psa) che, mette a rischio interi allevamenti e l’intera economia agroalimentare del territorio”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Nasce l’app “UnivAQ” per accedere all’interno dell’Ateneo

Con questa app si potranno avere tutte le informazioni sull'Ateneo, prenotare e gestire l'accesso ...
Redazione IMN

Telemarketing indesiderabile: il Corecom Abruzzo dà lo stop

Dal 31 luglio arriva il nuovo Registro delle opposizioni. I cittadini potranno chiedere lo STOP ...
Redazione IMN

Avezzano, assegni di cura per 137 persone non autosufficienti

Persone non autosufficienti e con disabilità grave: in città accolte tutte le domande pervenute. ...
Redazione IMN