INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Ciclismo, il marsicano Tirabassi sfiora il successo alla GF Michele Scarponi

L'atleta celanese ad un soffio dal successo nella corsa dedicata al campione scomparso due anni fa

Filottrano. Antonello Tirabassi, atleta celanese del Team Levante, sfiora il successo nella seconda edizione della GranFondo Michele Scarponi, la corsa dedicata al campione marchigiano scomparso due anni in un tragico incidente durante un allenamento.
Nella corsa sul percorso lungo di 135 km e 3mila metri di dislivello, il corridore marsicano, che veste la maglia di campione italiano in carica, viene raggiunto in testa attorno al chilometro 70 da Fabio Cini (Cicli Copparo) e Moris Sammassimo (Team Studio Moda) dopo esser scattato nelle fasi iniziali di gara. I tre procedono di comune accordo sino a 4 chilometri dal traguardo, quando il toscano Cini attacca in solitaria e va a vincere la corsa. Nella volata a due la spunta Tirabassi con Sammassimo in terza ruota.
Nella corsa femminile successo per Debora Morri del Team del Capitano.
Hanno partecipato alla corsa Manuel Senni, gli ex professionisti Roberto Conti, Simone Stortoni e Raffaele Illiano, l’ex corridore Luca Panichi e l’ex ciclista Marina Romoli. Tutti intervenuti per onorare la memoria di Scarponi.
Per Tirabassi un’altra prova convincete che desta ottimismo in vista della stagione delle granfondo in cui il celanese gareggerà per i colori del Team Levante presieduto da Danilo Sbaraglia.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sequestrati articoli contraffatti del Pescara Calcio

Redazione IMN

La Volley di Prima Divisione oscura la domenica marsicana

Alice Pagliaroli

VIDEO. Approvata la delibera ‘Salva-Tribunale’, ora tocca ai Comuni: sulla via del Ministero

Kristin Santucci