INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Ciclismo: crescono le società in Abruzzo

15% di società ciclistiche in più rispetto allo scorso anno

Ciclismo, l'abruzzese Aran al Giro Under 23

Riparte il movimento ciclistico abruzzese anche a livello federale. Con l’allentamento delle restrizioni anti-Covid e il ritorno dell’Abruzzo in zona bianca, stanno tornando le manifestazioni ciclistiche federali.

“È vero – conferma all’ANSA Mauro Marrone, presidente della Fci Abruzzo – Nei week-end abbiamo la disputa di numerose manifestazioni un po’ in tutto l’Abruzzo. Sarà così anche per luglio e agosto. E questo è sicuramente un bel segnale che testimonia come il movimento stia ripartendo, e bene, dopo oltre un anno, difficile anche per il ciclismo”. Un numero su tutti il presidente Abruzzo della Federazione Ciclistica Italiana vuole farlo: “Contiamo oggi il 15% di società ciclistiche in più rispetto allo scorso anno. Le attività di cicloturismo e ciclismo amatoriale stanno avendo numeri in crescita. Le scuole di ciclismo registrano un buon numero di iscritti e stiamo vedendo – aggiunge il presidente Fci Abruzzo – che tanti bambini si stanno avvicinando alla nostra disciplina. Più società, più tesserati significa anche più eventi e gare. Per quanto riguarda gli agonisti, la crescita è un po’ meno marcata. La normalità dovrebbe tornare nel 2022, ma con la pandemia tanti, nelle città deserte, hanno riscoperto la bicicletta”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Vaccini magistrati, perplessità Ordini forensi Abruzzo

Consiglio ordini forensi Abruzzo: "A noi risparmiato imbarazzo di priorità che è privilegio"
Redazione IMN

Campagna vaccinale, Verì: “Ma quali criticità? Basta con le bugie”

Rimarca l'assessore alla Salute della Regione Abruzzo: "Ad oggi, somministrato il 78.5% delle dosi ...
Redazione IMN

Sulmona: detenuto suicida, la parola al presidente di ‘Antigone Abruzzo’, Salvatore Braghini

Redazione IMN