INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Chiude l’Ass. Combattenti e Reduci marsicana

Operazione causata dalla scomparsa dei soldati della 2^guerra mondiale

combattenti e reduci

Una cerimonia caratterizzata da un velo di tristezza, quella tristezza legata alla progressiva scomparsa dei protagonisti. Il riferimento è alla restituzione della bandiera della ormai ex Associazione Combattenti e Reduci della Marsica. Ex perché i combattenti della seconda guerra mondiali, sono progressivamente scomparsi e per questo motivo non avrebbe più senso tenere in vita l’organismo che li raggruppava. E’ stato il capitano in congedo Floriano Maddalena a presiedere la cerimonia conclusiva, insieme al generale Loreto Giandomenico, al ten. Colonnello Mario Salone, al tenente Gustavo Iatosti, al tenente Mario Di Berardino, al capitano Mario Petricola e ai rappresentanti in congedo delle diverse armi, nelle persone di Remo Ruscitti, Mauro Buongiovanni, Ettore Di Mattia e Gianni Andreetti

Altre notizie che potrebbero interessarti

Arriva la 725esima Perdonanza Celestiniana

L’atteso Sentiero del Perdono e della Pace è alla nona edizione
Redazione IMN

Oggi l’ultimo concerto “Musica e musicisti a Tagliacozzo”, alla riscoperta della storia musicale locale

Alice Pagliaroli

Istituita la Zona Economica speciale nell’area industriale della Piana del Cavaliere

Redazione IMN