INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Chirurgia vascolare: l’Ospedale di Avezzano tra i migliori al mondo

Il reparto di chirurgia vascolare selezionato tra 160 centri in tutto il moneto per uno studio sull'ischemia agli arti inferiori

Chirurgia vascolare: l’Ospedale di Avezzano tra i migliori al mondo

Il reparto di chirurgia vascolare dell’Ospedale di Avezzano è stato selezionato tra 160 centri in tutto il mondo, tra Usa, Canada ed Europa, per uno studio mirato a valutare la scelta del trattamento più efficace da adottare contro l’ischemia critica degli arti inferiori.
Oltre ad Avezzano, inseriti nel progetto, ideato e portato avanti da un gruppo di medici americani a Boston, soltanto altri due ospedali italiani, vale a dire quelli di Firenze e di Genova.

Venerdì prossimo 28 giugno, alle ore 11.30, all’ospedale di Avezzano, lo studio, messo a punto dai medici americani Alik Faber e Matthew T. Menard, verrà illustrato nei suoi contenuti e finalità.

L’importante progetto consiste nella selezione di un numero crescente di pazienti affetti da ischemia critica a piedi e gambe, e nella successiva analisi per capire qual è il miglior trattamento da adottare tra i due oggi praticabili: l’endovascolare oppure il chirurgico. Il primo, attuato tramite la radiologia interventistica, è il più diffuso, in Italia e all’estero, e tra i vantaggi presenta quello di essere mininvasivo e con meno rischi per il paziente. Il secondo, con cui in sala operatoria si applicano by-pass all’arto interessato dalla patologia, nel tempo si rivela più efficace ma è praticato sempre meno e da pochi ospedali italiani perché è molto complesso. La chirurgia vascolare di Avezzano, da anni, si distingue proprio per la capacità di eseguire il trattamento chirurgico e in numero molto più elevato rispetto alla maggior parte degli ospedali italiani: 140 by-pass applicati ai pazienti negli ultimi 2 anni.

Per l’ospedale lo studio ha come sperimentatore il dr. Gennaro Bafile coadiuvato, per la parte chirurgica, dalla dr.ssa Carla Di Girolamo e, per la radiologia interventistica, dal dr. Pietro Filauri.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Anniversario schianto elicottero 118: mercoledì la commemorazione a Colle Maggio

Redazione IMN

Agricoltura Fucino, c’è l’accordo tra il comune di Celano e il Consorzio di bonifica

Redazione IMN

Pescara, ha ucciso la madre la notte di Natale e poi ha tentato il suicidio, arrestato 51enne

Redazione IMN