INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Chieti: tentativo di rapina sventato da un agente lungo Corso Marrucino

Un uomo di 37 anni di Tocco da Casauria (Pescara) è stato arrestato dagli uomini di una Volante della questura di Chieti con l’accusa di rapina impropria, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale. L’uomo, intorno alle ore 15 e 20 di ieri, si era avvicinato ad una bancarella lungo il Corso Marrucino di Chieti intimando all’ambulante di dargli i soldi. Alla sua risposta negativa, si era impossessato di una ventina di cover esposte sul banco allontanandosi. Un agente di polizia libero dal servizio che era nei pressi, dopo essersi qualificato, è prontamente intervenuto bloccando l’uomo il quale ha reagito sferrando calci e pugni all’agente. Il poliziotto è riuscito comunque a richiedere l’intervento della Squadra Volante e a bloccare il malvivente. L’uomo è stato poi condotto in questura in attesa del processo per direttissima.

 

Fonte: AGI

Foto di: ANSA.it

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avviate procedure per il nuovo Ospedale, pronto entro il 2024, De Angelis: «A Paolucci chiederemo della carenza di personale»

Gioia Chiostri

Contrasto della prostituzione: parte il controllo notturno della Polizia ad Avezzano

Redazione IMN

Vigilia di campionato: domani in campo l’Eccellenza

Redazione IMN