INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Chat osé della moglie per non pagare mantenimento: denunciato

Un 44enne di Chieti rischia fino a 3 anni di reclusione

Chat osé della moglie per non pagare mantenimento: denunciato

Un 44enne di Chieti, pronto a tutto per addebitare alla moglie la separazione e sfuggire all’obbligo di mantenimento, ha presentato in Tribunale una serie di materiale stampato a suo dire compromettente. La copiosa documentazione, consegnata tramite i propri legali, consisteva in numerosi screenshots di conversazioni che la donna intratteneva con altri uomini su una nota applicazione di messaggistica, comprovanti, secondo il marito, i tradimenti patiti. La donna ha raccontato tutto ai Carabinieri di Chieti. L’uomo è stato denunciato a piede libero per violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza. Rischia una pena che potrebbe arrivare fino a 3 anni di reclusione.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Arriva il francobollo dedicato al Pastificio De Cecco

Redazione IMN

Abruzzo, al via la XX edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Redazione IMN

Arrestato dai Carabinieri 49enne: dopo un litigio prende a sprangate un Doblò della Fiat

Redazione IMN