INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Raccolta “porta a porta”: Tedeschi risponde alle critiche

“Non c'è stato nessun sperpero di denaro pubblico”

Tedeschi

Il sindaco di Cerchio, Gianfranco Tedeschi, si difende pubblicamente da alcune critiche che lui stesso ha definito “polemiche sterili” dopo l’annullamento, da parte del Tar, della gara d’appalto per la raccolta “porta a porta” dei rifiuti.
“Quanto alla gara dei rifiuti porta a porta, non c’è stato nessun sperpero di denaro pubblico. Anzi il fatto che tutto sia finito alla lente d’ingrandimento del Tar Abruzzo, rende ancora più trasparente quanto già prima molto chiaro.
Entro il 2020, e comunque entro la fine della Legislatura Cerchio avrà il suo servizio “porta a porta”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Forme in festa: i palazzi hanno preso vita grazie al caratteristico dolce della Croccante

Redazione IMN

Segnala rapina per amore: arrestato

Un 36enne pregiudicato segnala falsa rapina per mettere nei guai il suo rivale in amore
Redazione IMN

In fiamme una libreria di Avezzano: risveglio brusco per il centro città

Kristin Santucci