INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Centrosinistra, Mariani: “Si parta senza veti”

Sandro Mariani, Capogruppo di “Abruzzo in Comune”: "Costruire assieme una valida alternativa al fallimentare governo regionale a guida Marsilio"

“Dobbiamo tutti lavorare verso un unico obiettivo: costruire assieme una valida alternativa al fallimentare governo regionale a guida Marsilio che sta portando l’Abruzzo verso un baratro da cui rischia di non potersi rialzare per molti anni!”.

Questo il commento di Sandro Mariani, Capogruppo di “Abruzzo in Comune” in Consiglio regionale, dopo il primo tavolo politico tenutosi ieri mattina su iniziativa del Partito Democratico abruzzese e che ha visto confrontarsi le forze alternative all’attuale governance di centrodestra.

“Questo percorso non può che prendere il via dalla comune esperienza di opposizione che, da oltre due anni, stiamo portando avanti in maniera congiunta e propositiva come gruppi di centrosinistra e dal Movimento 5 Stelle in Consiglio Regionale – spiega Mariani – per questo ritengo che si debba proseguire su questa strada già tracciata che dovrà diventare la naturale prosecuzione del lavoro già ben avviato in opposizione nella nostra regione e sperimentato, con buoni risultati, anche nell’esperienza di governo condotta assieme. Ieri abbiamo posto le basi di un ragionamento politico senza porre veti alcuni ma, al contrario, con l’auspicio che si possa trovare un “punto di caduta” aggregante senza preclusioni: sono convinto che anche il Movimento 5 Stelle possa trovare convergenza con questo metodo di costruzione politica comune”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sulmona, arrestato spacciatore di 42 anni

Redazione IMN

Giocano a carte in circolo privato, anziani sanzionati

Sono state identificate complessivamente 27 persone, circolo di Montesilvano chiuso.
Redazione IMN

Il 18 novembre le celebrazioni per i 20 anni di ‘Amore e vita’: tra promozione e sostegno alle famiglie

Kristin Santucci