INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Celano, lunedì un Consiglio Comunale sull’ex Zuccherificio: cosa farne?

Mai abbandonare ciò che resta del passato: la speranza è sempre quella legata al buon ricircolo virtuoso e non vizioso delle cose ferme al palo. La proposta l’ha lanciata, qualche giorno fa, il sindaco stesso della città di Celano, tramite canali social. In foto, il plastico integro che rappresenta l’ex zuccherificio Sadam Abruzzo «in cui tanti e tanti celanesi, – spiega il sindaco Settimio Santilli nel suo post – e non solo, hanno lavorato e prodotto ricchezza per il nostro territorio e per le proprie famiglie».

 

«Un’era, ahimè, passata  – continua il sindaco nella sua nota social – e molto rimpianta in cui tanti passi potevano esser fatti diversamente e molto meglio, se solo si fosse stati più lucidi, chiaramente comunicativi e lungimiranti.
Inutile piangere lacrime sul latte versato ora». Da qui l’idea, che verrà concretizzata in un consiglio comunale ah hoc, convocato e che avrà di lunedì 30 luglio prossimo, in Comune, di far ripartire lo stabile, con un’ambizione nuova e condivisa anche dalla città stessa.

 

«Guardiamo avanti cercando di non ripetere gli stessi errori. – afferma Santilli – Lo stabile dove erano allocati i vecchi uffici non mi sembra in così cattive condizioni. I presupposti per far qualcosa di buono ci sono tutti, ma le decisioni vanno condivise, ponderate bene, con riflessione e calma, ampia veduta e lungimiranza da parte della collettività».

Fonte: foto tratta dal social network Facebook 

Altre notizie che potrebbero interessarti

Confagricoltura: protesta degli agricoltori ed occupazione del parco Sirente Velino

Redazione IMN

Lotto, vinti 92.500 euro a Lanciano

Redazione IMN

VIDEO. Cartiera Burgo: il sindaco De Angelis visita lo Stabilimento, «Favorire la riconversione con una burocrazia snella»

Gioia Chiostri