INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Celano: gli cade addosso porta da calcio mentre si allena, grave bambino

Si aggrappa nella rete della porta di calcio che gli cade addosso durante l’allenamento. Sono gravi le condizioni di salute di un bambino di 8 anni di Celano (L’Aquila) rimasto protagonista di un grave infortunio avvenuto presso lo stadio “Fabio Piccone” di Celano, durante gli allenamenti delle squadre giovanili di calcio.

Secondo una prima ricostruzione, il minore avrebbe battuto la testa contro la traversa della porta, ribaltata dopo essersi aggrappato alla rete. Il piccolo giocatore è stato subito trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano dagli stessi rappresentanti della società di calcio. Il peggioramento delle condizioni di salute, hanno indotto i medici ad optare per il trasferimento del bambino a Roma, luogo in cui dopo aver subito un intervento, è stato ricoverato nel reparto di Rianimazione.

Fonte: AGI

Foto di: porta da calcio

Altre notizie che potrebbero interessarti

Aree Protette del Mare Adriatico, AdriaPAN compie 10 anni: ecco nacque la ‘Carta del Cerrano’

Gioia Chiostri

Protezione civile, il Comune di Avezzano si prepara a gestire le emergenze con la sfida di ‘Exercise 2018’: ecco cos’è

Gioia Chiostri

Regione Abruzzo: 1 milione di euro per garantire continuità ai Centri per l’impiego

Redazione IMN