INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Celano, Gioco dell’Oca in quarantena per tutti gli alunni

Nella città del Castello continua la campagna di sensibilizzazione sul Covid-19.

Elezioni Celano: la Lega pronta a scendere in campo

Venerdì 4 dicembre l’Amministrazione Comunale di Celano, in questa occasione rappresentata da Lisa Carusi (delegata all’Istruzione) e Antonella De Santis (Assessore alla Sanità e Cultura), ha consegnato alle scuole di Celano i giochi dell’oca in quarantena, rivisitazione del tradizionale gioco da tavolo, che saranno distribuiti a tutti gli alunni.

L’iniziativa rientra nell’ambito della campagna di comunicazione messa in atto dal Comune di Celano per aggiornare ed informare al meglio i cittadini sul tema Covid-19.

È un Gioco dell’Oca speciale, ideato dalla professoressa Paula Benevene, docente di Psicologia del lavoro e delle organizzazioni all’Università LUMSA di Roma, creato come strumento educativo per insegnare, attraverso il gioco e il divertimento, concetti e comportamenti di difficile comprensione, spesso, per i più piccoli.

“Attraverso questo gioco – dichiarano la Carusi e la De Santis – intendiamo sensibilizzare gli alunni, anche i più piccoli, sulle modalità di prevenzione e sul rispetto delle regole legate a questo periodo di pandemia, facendolo in maniera divertente e al contempo educativa”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano, assistenza per prenotazione vaccino Covid

Aperto sportello di assistenza per chi ha difficoltà nella prenotazione sulla piattaforma Asl 1
Redazione IMN

24esimo Festival di Avezzano: lunedì la presentazione in Comune

Redazione IMN

Rintracciato a Celano lo straniero di origine marocchina espulso dall’Italia

Redazione IMN