INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sport

Celano Calcio, tra mercato e nuove sfide

Ai microfoni di InfoMediaNews il segretario del club marsicano ha espresso il suo pensiero sulla stagione che è alle porte.

Riguardo la tribuna dello stadio Fabio Piccone,  non frequentata da febbraio, il dirigente dichiara: «E’ una questione che dipende dall’amministrazione comunale. in particolare dell’assessore allo sport. I lavori ancora non sono iniziati e non penso faremo in tempo per questa stagione».  A tal proposito il Sindaco di Celano, Settimio Santilli, ha ribadito che: «La tribuna dello stadio Piccone non è mai stata manutenuta dalla sua costruzione, parliamo di 30 anni fa. Ne viene da sé che l’intervento da fare ora per rimetterla in sicurezza, dopo i danni subiti l’inverno passato a seguito delle intemperie che hanno costretto a chiuderla, sono importanti in termini economici e sono in corso di valutazione e programmazione da parte dell’amministrazione».

Sul mercato Pasquale Chirico prosegue, affermando: «Sono il segretario, non mi occupo di mercato, ma posso solo dire che arriveranno degli attaccanti».

La prossima stagione vedrà il Celano nel campionato di Prima Categoria, e Chirico prosegue: «Ci attendono sfide molto importante, soprattutto con L’Aquila, se dovesse essere confermata per loro questa categoria. E’ una delle più blasonate della Regione come Chieti e Lanciano. Sulle altre del girone sarà molto interessante la partita contro il San Benedetto-Venere di cui conosco bene il presidente.  E’ sempre un derby».

Foto di: Centralmente

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’attesa è finita: domani al Teatro dei Marsi arriva Buffa

Lo storyteller di Sky porta ad Avezzano, unica tappa abruzzese del tour, “Il rigore che non ...
Redazione IMN

Legnini su legge bocciata: «Illegittimità segnalate»

«Nove mesi di governo regionale improvvisati e pasticciati»
Redazione IMN

10 febbraio: giorno del ricordo del massacro delle foibe

Il sindaco Quirino D'Orazio e il Comune di San Benedetto dei Marsi ricordano le vittime delle foibe
Redazione IMN