INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Celano: arrestato Piccone, Santilli ai domiciliari

25 arresti tra funzionari e amministratori dell'ente, liberi professionisti e imprenditori

Terremoto interno al Comune di Celano, dove questa mattina è stata eseguita l’operazione “Acqua Fresca” dal nucleo investigativo dei Carabinieri di L’Aquila, guidati dal maggiore Edoardo Commandè. Venticinque arresti per reati contro la pubblica amministrazione tra amministratori e funzionari dell’ente ma anche imprenditori e liberi professionisti. Tradotto in carcere l’ex senatore Filippo Piccone, attuale vice sindaco ed ex coordinatore di Forza Italia. Agli arresti domiciliari il sindaco Settimio Santilli (Fratelli d’Italia).

Ai domiciliari anche Valter Specchio, Luigi Aratari, Giampiero Attili, Daniela Di Censo, Livio Paris e Goffredo Mascitti.

Misure cautelari per Franco Felli, Luca Piccirillo, John Carmine Lastella, Claudia Stornelli, Roberto Tonelli, Lucio Zazzara , Giovanni Maceroni, Valeria Pacchiarotta, Andrea Pandolfi, Francesco Stornelli, Fabrizio Confortini, Eugenio Russo, Leonardo Gatti, Vincenzo Santilli e Sergio Rossi.

Obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria per l’assessore Barbara Marianetti e il consigliere comunale Ezio Cicciotti.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Controlli straordinari Carabinieri di L’Aquila: sette le denunce, due i bar chiusi

Redazione IMN

Stelle al merito a chi si è distinto nel lavoro

Anche tre marsicani tra i 22 premiati
Redazione IMN

Pezzopane (Pd): “Firmata ordinanza zona rossa, Governo sostiene Abruzzo”

La deputata dopo l'ordinanza del ministro Speranza
Redazione IMN