INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS Senza categoria SLIDE TV

Cattivo odore a Carsoli: il sindaco sollecita le risposte di Asl e Arta

Il sindaco di Carsoli, Velia Nazzarro, sollecita la risposta di Asl e Arta. Lettera inviata anche alla Prefettura aquilana. Il 9 ottobre, incontro pubblico sulla questione.

Asl e Arta allertati. Campionamenti fatti. Indagini a ritmo serrato, ma i risultati tardano ad arrivare. Per questo motivo, il primo cittadino di Carsoli, Velia Nazzarro, scrive una lettera di sollecito, indirizzata agli organi preposti e alla prefettura aquilana. La questione toccata è quella relativa alle esalazioni moleste che, oramai, da un po’ di tempo, si percepiscono nella Piana del Cavaliere. C’è stato già un incontro con l’Amministrazione carseolana, datato 20 settembre, nel quale erano stati presi degli impegni da parte degli Enti di vigilanza. E’ trascorso del tempo, ma delle risultanze, ad oggi, nemmeno l’ombra.

Ora il sindaco chiede che vengano rese note le risposte, visto il lasso di tempo trascorso. Risultanze che devono essere prodotte – avverte il sindaco nella lettera – prima dell’incontro con la cittadinanza, convocato per il giorno 9 ottobre prossimo, alle ore 17 e 30, in Comune. In quella sede, la prima cittadina intende dare tutte le delucidazioni possibili sul disagio, come promesso ai suoi concittadini.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Esplosione fabbrica: sospesa licenza, 3 indagati

Atto della Prefettura Chieti. Il Pm si oppone all'incidente probatorio
Redazione IMN

Contro il Covid il sierologico in farmacia

Gratuito per alcune categorie di cittadini abruzzesi. Al privato, costa 15, 58 euro. Dà il ...
Redazione IMN

Hotel Farindola, arriva il Soccorso Alpino Piemontese

Redazione IMN