INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS SLIDE TV

Castellafiume: foto di famiglia diventano mostra itinerante

Domani, a Piazza Matteotti, il taglio del nastro ufficiale per l'iniziativa "Raccontiamo la memoria": fotografie dell’epoca rispolverate dai cassetti e dagli album di famiglia degli abitanti di Castellafiume per costruire un tour di immagini per il paese della Valle Roveto. Un vero viaggio a ritroso nel tempo.

“Raccontiamo la memoria” è il titolo della mostra itinerante che andrà in scena lungo le strade dell’antico borgo di Castellafiume per una tre giorni alla scoperta della storia del paese e dei suoi protagonisti attraverso le fotografie dell’epoca rispolverate per l’occasione dai cassetti e dagli album di famiglia degli abitanti di Castellafiume.

Tra scatti sbiaditi e in bianco e nero i visitatori potranno intraprendere un vero e proprio viaggio nel tempo tra i luoghi e i personaggi che, in tal modo, potranno riprendere vita nelle strade di quello che un tempo era il cuore pulsante del piccolo borgo della Valle di Nerfa. L’appuntamento è per domani 20 agosto, alle 17, in piazza Matteotti. Da qui la mostra fotografica itinerante si snoderà attraverso via Cortina; via Ortoleone; piazza Centrale e via Centrale fino a giungere in via Dello Scoglio, sotto i ruderi della vecchia torre di controllo danneggiata dal terremoto del 13 gennaio 1915, dove ora sorge un monumento alle vittime castellette del sisma che rase al suolo la Marsica.

Da qui il corteo itinerante potrà proseguire risalendo fino a piazza Matteotti attraverso via Colle. Sabato 21 agosto, alle 17.30, a piazza dell’Emigrante gli anziani di Castellafiume, ultimi scrigni della memoria storica del paese, incontreranno le giovani generazioni nell’ambito della rassegna “Nonno raccontami” tra storie del passato, racconti di guerra e aneddoti. La manifestazione organizzata dal Comune di Castellafiume si concluderà domenica, 22 agosto, con una passeggiata a cura della pro loco per inaugurare la riapertura dei sentieri effettuata nei mesi scorsi dal Cai di concerto con l’amministrazione comunale.

Il raduno dei camminatori è alla 15 e 30 in località “Ponte”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Avezzano: in azione Task force emergenza

Team di lavoro sarà composto da 6 unità a tempo determinato. Screening di massa: si prevedono 30 ...
Redazione IMN

Liceo V.Pollione di Avezzano: progetto formativo contro il cyberbullismo

Veronica Di Giovanni

Positivo parroco di Villavallelonga

Al momento si trova ricoverato all'ospedale di Avezzano
Redazione IMN