INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Cassino, sequestrati 9 scatoloni di fuochi pirotecnici a due marocchini

In vista delle festività Natalizie e di fine anno la Questura ha disposto, in ambito provinciale, l’intensificazione dell’attività di controllo del territorio e di vigilanza di tutti gli obiettivi ritenuti sensibili per l’occasione.
Una specifica attività è stata predisposta per reprimere, in questo particolare periodo, quei reati connessi alla fabbricazione, trasporto e vendita abusivi di #artifici #pirotecnici o, comunque, qualsiasi oggetto contente sostanze esplodenti.
Nel giorno di Natale, il personale della Sottosezione Polizia #Stradale di #Cassino, sulla tratta autostradale ricadente nella Città Martire, ha intimato l’alt al conducente di un’ auto che stava procedendo in direzione nord. A bordo due cittadini del Marocco, di 38 e 35 anni, residenti nella Capitale. La presenza di numerosi scatoloni nell’abitacolo e nel bagagliaio dell’auto ha attirato l’attenzione degli agenti.
15747614_1845452809067468_8786715592704321120_n

I due uomini hanno dichiarato che si trattava di fuochi pirotecnici ma non hanno fornito alcuna documentazione che ne attestasse il regolare acquisto, né licenze o autorizzazioni che li abilitassero al trasporto, come invece prescritto dalla normativa di settore.
Accompagnati negli Uffici della Sottosezione della Polstrada, i due sono stati denunciati per il reato di ‘trasporto di materie esplodenti senza cautele e licenza’. Tutto il materiale pirico rinvenuto all’interno dei 9 scatoloni è stato sottoposto a sequestro.
Fantasiosi ed accattivanti i nomi degli artifici pirotecnici ritrovati, tra i quali numerosissimi bengala e ‘fontane’: Golem, Candela Romana, Jupiter Pharaon, Nemo, Minotaur, The Joker, Ape Regina, Mesisto, Cuckoo, New Generation Bing Bang Pluton, Tarantula ed altri.

 

 

Altre notizie che potrebbero interessarti

‘Impresa Diretta’: mercoledì l’incontro alla Confartigianato sugli impatti della fatturazione elettronica

Redazione IMN

Teramo: quattro denunce per falso certificato di revisione di uno scuolabus

Tra i coinvolti ci sarebbero il funzionario di un comune, il titolare di un’officina meccanica e ...
Redazione IMN

All’Aquila parte il progetto scuole per la mobilità internazionale sostenibile: in palio borse di studio e viaggi per gli studenti

Redazione IMN