INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Canistro, Cassazione respinge ricorso Santacroce

Rigettato il ricorso su TARSU e IMU. Al Comune di Canistro il pagamento di oltre 300 mila euro

Canistro, Cassazione respinge ricorso Santacroce

La Corte Suprema di Cassazione ha respinto il ricorso presentato dalla Sorgente Santacroce SpA relativo ai tributi TARSU e IMU del 2008 e 2009, riconoscendo al Comune di Canistro il pagamento di oltre 293 mila euro più oltre 11 mila euro per spese di Lite.

«A noi non fa piacere sapere della situazione debitoria nei confronti del Fisco da parte di Colella, né di replicare allo stesso per far conoscere all’opinione pubblica il credito che il Comune di Canistro vanta nei suoi confronti», afferma il sindaco di Canistro Angelo Di Paolo, «ma il suo atteggiamento arrogante e le sue continue esternazioni sulla stampa, ci obbligano a rispondere, precisare e informare».

Altre notizie che potrebbero interessarti

La replica di Paris a Sterpetti, tra nuovi main sponsor e novità dalla costa a tinte biancazzurre

Alice Pagliaroli

Avezzano, nascondeva una pistola sotto il cuscino: arrestato

Gioia Chiostri

Comune Teramo: sindaco Brucchi ritira le dimissioni

Redazione IMN