INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS

Carnevale: sequestrati dai Carabinieri del Nas di Pescara costumi e gadget pericolosi

I Carabinieri del Nas di Pescara, nell’ambito delle attività ispettive disposte dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute in occasione del carnevale, hanno sottoposto a controllo oltre una decina di attività commerciali, nelle quali vengono commercializzati gadget, mascherine e costumi da carnevale.
In particolare, in un’attività commerciale della Provincia dell’Aquila sono stati sequestrati amministrativamente 1000 pezzi tra maschere, gadget e costumi di carnevale, privi di marcatura CE e delle indicazioni, in lingua italiana, relative al produttore, importatore, modalità di utilizzo e caratteristiche tecniche, mentre in altre tre attività commerciali della Provincia di Teramo, tutte gestite da cittadini asiatici, i militari hanno sequestrato oltre 3000 mascherine e costumi carnevaleschi, poiché privi delle informazioni obbligatorie al consumatore, come imposto dal Codice del Consumo e, quindi, potenzialmente pericolosi per la salute umana. Nel corso dei controlli i Carabinieri del Nas hanno elevato sanzioni amministrative per un valore di oltre 10 mila euro.

 

Foto di: il Lamentino

Altre notizie che potrebbero interessarti

A Trasacco il Premio Taricone in ricordo di Pietro

La seconda edizione il 7 dicembre con l’attore e regista Corrado Oddi
Redazione IMN

Terzo compleanno per la Rassegna cinematografica all’Arena Mazzini di Avezzano, si torna a discutere di film e di notti stellate

Gioia Chiostri

Stop all’esperimento Sox del Gran Sasso: «Decisione positiva, ma non risolutiva»

Redazione IMN